GinoRamaglia.it - Materiali per l'arte
.
GinoRamaglia.it - Tecniche, materiale e risorse per artisti
GinoRamaglia.it - Tecniche, materiale e risorse per artisti
  GinoRamaglia.it il Catalogo dei prodotti per Belle Arti Eventi e mostre d'arte Esponi le tue opere in Galleria I consigli sulle tecniche e i prodotti per l'arte  
 
 

Forum di discussione

 Benvenuto Ospite    Register  Login cerca  lista utenti

 Tutti i Forum
  Mostre ed Eventi Artistici
       Risultati della ricerca

stampa Post reply  Post New Topic

Subject Mostre ed incontri artistici - Giugno 2016
Messaggio di Gino il giovedì 2 giugno 2016 alle 11:39   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

 

Balloons 
Mostra personale di Maria Manna presso la galleria d’arte
Salvatore Serio

Dal 10 al 18 giugno 2016

Vernissage 10 giugno, ore 18,00

Orario dal lunedì al sabato 10,30-13,00/16,30-19,30
Salvatore Serio galleria d’arte

Via Oberdan n°8, Napoli

info@galleriaserio.it

 

Figure di sogno, “balloons” che sussurrano colori simbolicamente potenti.

Astronavi giocattolo che volano in silenzi siderali.

Una linea di contorno che emerge e immerge.

Nel racconto del “lieve dramma di essere al mondo” di Maria Manna, le linee tratteggiate dei contorni, nel ricucire sé stesse, creano un’osmosi tra il dentro e il fuori, con un fuori tanto denso da premere fortemente e un dentro pronto ad accogliere, perché attento e curioso e disponibile a mettersi “in gioco”.

Un “gioco della vita” sdrammatizzato  dalla leggerezza e dalla sospensione del segno grafico, ma connotato dalla scelta del colore antinaturalistico, espresso da un peculiare figurativo immerso in sfondi informali.

C’è silenzio, morbidezza, essenzialità, rispetto di sé e degli altri senza chiusura!

Lieve angoscia, ma non per questo meno empatica e svigorita  espressione nei visi ridotti ad una cavità, negli arti monchi o diseguali o appena accennati.

Creature disperse ma vicine, incapaci di vivere nel mondo senza una cosmica modalità di essere.

Non c’è pesantezza, non c’è bagaglio! C’è trasformazione e assimilazione.

Tutto nasce da “Skinky” così come ci racconta l’artista:

“Nei sogni di Skinky c’è la speranza di voler ricucire i mali intrinseci ed estrinseci di ogni esistenza. Tutto attraverso suture di lana che fungono da bizzarro gioco del fato tra la realtà e la fantasia dei sogni di chi non guarda più col cuore di un bambino.”

Marisa Lepore

 

[da “Il racconto del lieve dramma di essere al mondo” di Marisa Lepore]

 

 

 



Messaggio di Gino il venerdì 3 giugno 2016 alle 10:50   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Capri (NA) - dal 3 giugno al 24 luglio 2016

Raffaela Mariniello / Eugenio Tibaldi - Capri B&B - Behind and Beyond

Eugenio Tibaldi, Myth's Landscape 01, 2016, collage di stampe digitali da cartoline e acrilico bianco
 [Vedi la foto originale]
CERTOSA DI SAN GIACOMO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Certosa (80073)
+39 0818376218
www.polomusealenapoli.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Venti opere, tra fotografie, installazioni e collage, la maggior parte realizzate appositamente per gli spazi espositivi, partendo da una riflessione congiunta dei due artisti sull’isola di Capri, sulle bellezze non convenzionali dell’Isola Azzurra, sul rapporto tra l’uomo e la natura da cui si genera il mito che l’avvolge e la cui aurea leggendaria continua ad essere alimentata anche dal turismo di massa che investe questa perla del Mediterraneo
orario: da martedì a domenica, ore 11:00-14:00 / 17:00-20:00; lunedì giorno di chiusura
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: 4 euro
vernissage: 3 giugno 2016. ore 18
curatori: Adriana Rispoli
autori: Raffaela Mariniello, Eugenio Tibaldi
note: In contemporanea in mostra presso Quarto del Priore
genere: fotografia, arte contemporanea, doppia personale
email: pm-cam.uffstampa@beniculturali.it


Messaggio di Gino il venerdì 3 giugno 2016 alle 11:22   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

 

L’arte di Antonio Conte ritorna nel cuore di Napoli con una mostra personale, “Cromatica”, a cura di Rita Alessandra Fusco.

La mostra sarà allestita nello spazio “Ex Officina Enel” in via Speranzella ai Quartieri Spagnoli 81 ( dietro Teatro Augusteo) ed è presentata da “Teatro La giostra” e Dario Di Franco Art studio che hanno ospitato un ciclo di mostre, al suo interno.

L’arte espressionista e “popolare” - come ama definirsi lui - di Conte viene ripresentata in questa nuova mostra con una nuova chiave di lettura, strettamente legata al colore che, così impetuoso e presente nelle opere dell’artista, diventa il principale protagonista.

L’urgenza del Hic et nunc, così predominante nella sua poetica artistica, continua il suo corso, soffermandosi però su alcuni particolari, strettamente legati all’uso del colore e al significato nascosto di ogni pennellata.

Il vernissage di benvenuto si terrà venerdì 10 giugno 2016, alle ore 19,00; la mostra, invece, durerà sino al 19 giugno.

Per info: 3480541062 / 3490550376



Messaggio di Gino il sabato 4 giugno 2016 alle 09:13   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Angri (SA) - dal 4 giugno al 30 luglio 2016

Paul Nougé - Subversion des Images

Paul Nouge - I bevitori, con Rene Magritte
 [Vedi la foto originale]
PAGEA ARTE CONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Concilio 50 (84012)
pageaart@virgilio.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Paul Nougé realizza tutte le fotografie della serie della Subversion des Images (Sovversione delle immagini) tra il dicembre 1929 ed il febbraio 1930 a Bruxelles. Il deterioramento, la qualità di alcune foto, è dovuto al fatto che i negativi hanno trascorso molti anni, quasi quaranta, prima che le foto venissero pubblicate, stampate. Soltanto nel 1968 a Bruxelles come casa editrice “Les Levres Nues” – letteralmente “le labbra nude” – viene pubblicato un volume, in un formato di dimensioni piccole e soltanto in 230 copie, che documenta questa ricerca di Paul Nougé, con la riproduzione delle 19 immagini create fotograficamente ed accompagnate da note esplicative
orario: tutti i giorni dalle 17,00 alle 20,00, lunedì chiuso domenica e festivi su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 4 giugno 2016. ore 18.30
curatori: Roberto Savi
autori: Paul Nougé
genere: fotografia, personale


Messaggio di Gino il sabato 4 giugno 2016 alle 09:13   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Caserta - dal 4 al 17 giugno 2016

Franco Cipriano - Templum


 [Vedi la foto originale]
UNUSUAL ART GALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Maielli 45 (81100)
+39 3332970019
unusualartgallerycaserta@gmail.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La mostra prosegue il secondo ciclo di MONTORO CONTEMPORANEA, una rassegna di mostre personali tra pittura, scultura e fotografia. L’iniziativa è rivolta agli artisti professionisti che intendono donare il proprio contributo espressivo alla crescita della collettività verso i linguaggi dell’Arte .
orario: dalle 19,00 alle 21,00, e su appuntamento.
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 4 giugno 2016. ore 19,00
curatori: Franco Cipriano
autori: Franco Cipriano
patrocini: Comune e dall’Assessorato alla Cultura e allo Spettacolo di Montoro
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il sabato 4 giugno 2016 alle 09:14   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 4 al 17 giugno 2016

Nicholas Tolosa - Humanity's scream


 [Vedi la foto originale]
CENTRO CULTURALE TECLA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Toledo 424 (80134)
+39 , +39 (fax), +39
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Un lirismo esasperato, emerge da questi quadri realizzati in bianco e nero, tonalità in grado di sottolineare il dramma umano che dalla tela arriva fino al fruitore che, si sente investito da questa denuncia in cui è uno spettatore silente di un’umanità oramai priva di forza e svuotata nell’anima...
orario: su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 4 giugno 2016. h 15.00
catalogo: a cura di Martina Di Domenico
curatori: Martina Di Domenico
autori: Nicholas Tolosa
patrocini: OCPG dell' Università di Salerno;
Centro Culturale TECLA
note: e-mail: nicholastolosa@tiscali.it
sito web: http://nicholastolosa.jimdo.com
facebook: https://www.facebook.com/TolosaNicholas
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il lunedì 6 giugno 2016 alle 13:06   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Aulo Pedicini

 

VERNISSAGE- GIOVEDI’ 9 GIUGNO 2016, della Mostra dello scultore Aulo Pedicini,

LA SCENA MEDITERRANEA: NAPOLI TRA MITO E CULTURA, MUSA DELL’ARTE  CONTEMPORANEA”esposizione presso il PALAZZO DELLE ARTI- PAN,

via dei Mille, 60- Napoli, saranno esposte le sculture di bronzo, e installazioni, performance musicali, performance poesia di Victor Hugo,”LA SACRE DE LA FEMME”

scritta sul corpo dell’artista Elena  Marini. La performance musicale sarà eseguita da Sara Cervo - flauto solo con opere”Epitaffio di Seikilos”, ”Sarabanda di Hendel”, ”Siciliana da antiche aree di Ottorino Respighi”.

Le sculture di bronzo sono il silente mito di Aulo Pedicini. E’ il mito che si è inabissato nel dolore e nella barbarie, ha perso luce e solarità, ha lasciato l’uomo nella trappola del suo corpo dolente e deperibile, ha smesso di svelare la nascita del mondo, delle aurore dalle dita rosa, della gioia del mondo animale e innocente.

I corpi dei suoi uomini e delle sue donne, sopraffatti da un inarrestabile sfacelo, cercano di sfuggire o di ignorare il destino della loro esistenza, distrutta dagli dei, struggendosi e consumandosi nell’oblio d’inutili amplessi, non c’è più piacere, amore o istintuale cupidigia, e nemmeno malizia, ma soltanto una disperata e cadente oscenità. Mauro  Giancaspro)” Ciò udite Circe…. l’opera in cera , con vari frammenti , sparsi sulla sabbia sul pavimento , riporta l’ascolto di Circe come naufrago sulla spiaggia “…non aspettando frode, ne tenendo invidi i numi, a tutti i duci  impone di ordinare in tripartita fila il naviglio, ben custodendo ogni uscita, e accerchiare con altre navi tutta l’isola…”(Gerardo Pedicini)….”La lontananza, l’ombra,l’abisso. Preparano il tema del “naufragio”.Il tema si lega indubbiamente alla riflessione sulla precarietà della nostra esistenza, ma  va, per Pedicini, anche nella direzione della speranza:

”Ogni naufrago- egli dice – vive sull’onda alta del desiderio alla ricerca del  luogo in cui approdare per mettere ordine nel proprio io.  Così le infinite notti del mio “naufragio” mi appaiono in queste sculture”. (Vitaliano  Corbi).Nell’ingresso sono installate opere pittoriche il NAUFRAGO, con un omaggio al sito di Palmira distrutto negli ultimi eventi di guerre nel Medio Oriente. Nella sala film, “PAESAGGIO NAPOLETANO”, vetrata istoriata, l’ascolto dello sguardo in silenzio, appare la scritta al Neon, la parola “silenzio”!

MENA CRISTIANO-                                



Messaggio di Gino il venerdì 10 giugno 2016 alle 10:43   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 10 al 19 giugno 2016

Antonio Conte - Cromatica


 [Vedi la foto originale]
EX OFFICINA ENEL
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Speranzella 81 (80132)
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L’arte espressionista e “popolare” di Conte viene riproposta in questa nuova mostra, presentata da “Teatro La giostra” e Dario Di Franco Art studio, con una nuova chiave di lettura, strettamente legata al colore che, così impetuoso e presente nelle opere dell’artista, diventa il principale protagonista
vernissage: 10 giugno 2016. ore 19
curatori: Rita Alessandra Fusco
autori: Antonio Conte
telefono evento: +39 3490550376
genere: arte contemporanea, personale
email: alisapalmieri@gmail.com


Messaggio di Gino il venerdì 10 giugno 2016 alle 10:44   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 10 al 24 giugno 2016

Pareti ad arte n. 3

GALLERIA SERRAO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza San Pasquale 8/9 (80121)
Napoli
+39 0817641040
www.serraoantiques.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il progetto di mostre “Pareti ad Arte” nasce dall’idea di lavorare ed interagire con lo spazio e dentro lo spazio inteso come pagina trasparente pronta ad accogliere il di-segno della realtà che ci circonda
orario: lun. – ven./10:00 – 20:00
su appuntamento (+39 340/4102119)
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 10 giugno 2016. h 19
curatori: Tiziana Gelsomino
autori: Vincenzo Borrelli, Ferdinando Calabrese, Salvino Campos, Iole Capasso, Gian Luigi Gargiulo, Barbara La Ragione, Angelo Marra, Kiha Moore, Ivan Piano, Francesca Rao, Paula Sunday, Luisa Terminiello


Messaggio di Gino il venerdì 10 giugno 2016 alle 10:44   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 10 giugno al 10 settembre 2016

Raffaele Lucariello - Irripetibili Armonie


 [Vedi la foto originale]
EVALUNA LIBRERIA ARTGALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Vincenzo Bellini 72 (80135)
+39 081292372
evaluna@evalunanapoli.it
www.evalunanapoli.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Lukas incontra il disegno, forme e colore compagni di viaggio. Esercizio quotidiano di sospensione. Trova vecchi fogli di carta, vecchi, e una medicina, veleno alterato, strano colore viola, un campionario di tessuti, stracci sono gli strumenti che hanno donato a Lukas il controllo del campo bianco
orario: da lunedi a domenica ore 12-24
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 10 giugno 2016. ore 20.00
catalogo: in galleria. il catalogo della mostra testi di Raffaele Lucariello, nota critica di Marisa Albanese, progetto gra
curatori: Marisa Albanese, Lia Polcari
autori: Raffaele Lukas Lucariello
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il sabato 11 giugno 2016 alle 08:53   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Baronissi (SA) - dall'undici giugno al 3 luglio 2016

Angela Rapio - Carte fossili


 [Vedi la foto originale]
FRAC - CONVENTO FRANCESCANO DELLA SANTISSIMA TRINITÀ
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Convento (84081)
+39 089828210 , +39 089828252 (fax)
cultura@comune.baronissi.sa.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In mostra trenta opere su carta realizzate dall’artista pugliese in questi ultimi anni e, nell’autunno scorso, proposte, in parte, durante una personale tenuta a Rimini
orario: dal lunedì al giovedì ore 9:00/12:30
lunedì e giovedì anche ore 16:00/18:30
venerdì e sabato: ore 10:00 /13:00; 17:00/20:00
domenica e festivi: ore 10:00/13:00; 17:00/20:00

(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 11 giugno 2016. ore 19.00
curatori: Massimo Bignardi
autori: Angela Rapio
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il sabato 11 giugno 2016 alle 08:53   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Capri (NA) - dall'undici giugno al 17 luglio 2016

Giosetta Fioroni - Capri

Fioroni Giosetta, Grotte, Domenica, 2016
 [Vedi la foto originale]
AICA - ANDREA INGENITO CONTEMPORARY ART CAPRI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Le Botteghe 56 (80073)
info@ai-ca.com
www.ai-ca.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Dopo Napoli e Milano, la galleria AICA Andrea Ingenito Contemporary Art apre il suo terzo spazio nella splendida cornice dell’isola di Capri.
La mostra che ne celebra ufficialmente l’apertura è la personale di Giosetta Fioroni “Capri”. In mostra, ceramiche, opere su carta e su tela.
orario: da martedì a domenica, ore 18 – 22.30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 11 giugno 2016. ore 17 presso la Sala del Consiglio del Palazzo Comunale, ore 18.30 in galleria
catalogo: edito da Silvana Editoriale con testi di Marco Meneguzzo, Piero Mascitti, Andrea Ingenito, Vincenzo
curatori: Marco Meneguzzo
autori: Giosetta Fioroni
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il sabato 11 giugno 2016 alle 08:53   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Caserta - dall'undici al 25 giugno 2016

Essentia rerum


 [Vedi la foto originale]
OASI DI SAN SILVESTRO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Castelmorrone 10 (82010)
San Leucio
+39 0823361300
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

L’arte incontra il Bosco di San Silvestro con la collettiva “Essentia rerum”. Il real casino borbonico, fattoria del re collegata alla sontuosa reggia vanvitelliana di Caserta, apre dunque le proprie cantine all’arte contemporanea. In mostra
trentaquattro trittici eseguiti su carta, nel formato di 10 x 15 cm ciascuno. Ogni trilogia si compone di un lavoro realizzato da Sergio Gioielli, di uno dipinto dall’artista invitato e di un terzo compiuto a quattro mani da entrambi
orario: dal lunedì alla domenica, dalle 10,30 alle 13,30 e dalle 16 alle 19,30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 11 giugno 2016. ore 10.30
ufficio stampa: mariabeatricecrisci@gmail.com
curatori: Enzo Battarra
genere: arte contemporanea, collettiva


Messaggio di Gino il sabato 11 giugno 2016 alle 08:54   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dall'undici giugno al 30 settembre 2016

Fratelli SCU8- La terra in una stanza. Una wunderkammer per i fratelli SCU8


 [Vedi la foto originale]
ESSEARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Nilo 34 (80134)
Scala A, 1° Piano
info@essearte.it
www.essearte.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Lo spazio ricreato dagli SCU8 sarà a metà strada tra la wunderkammer e una stanza degli orrori dove,più che meraviglie dell'ingegno umano o bizzarrie naturali, saranno ospitati incubi e visioni del mondo contemporaneo.
orario: da mar a ven ore 11-13:30/16-18:30 e sab ore 11-13:30, o su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 11 giugno 2016. ore 18
catalogo: in galleria. a cura di Pasquale Ruocco
curatori: Pasquale Ruocco
autori: fratelli SCU8
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il lunedì 13 giugno 2016 alle 09:34   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote



La S. V. è invitata
 

Mercoledì 15 Giugno dalle 17 presso la sede del Maschio Angioino

il libro di Antonio Cangiano “Non solo Pompei”

un viaggio tra il patrimonio archeologico della Campania e le tante contraddizioni della sua gestione

“Non solo Pompei” del giornalista Antonio Cangiano, fortemente impegnato per la valorizzazione dei beni culturali, archeologici e paesaggistici della Campania è edito da Magenes. Si tratta di un’istantanea dei siti archeologici “minori” a rischio in Campania, con l'obiettivo di contribuire a diffondere la conoscenza di preziose testimonianze del passato, spesso sconosciute ai non addetti ai lavori, da salvare e tutelare per le generazioni future. Un importante parco archeologico in terra di “Gomorra” minacciato dall'abusivismo, un villaggio preistorico dell'età del bronzo allagato dall'acqua di falda, ad esempio, sono alcune delle emergenze che coinvolgono piccoli e grandi testimonianze del passato, resti archeologici considerati minori di cui è piena la Campania.


Dopo i saluti di Lucia Valenzi, interverrà il conservatore del Museo Archeologico Etrusco De Feis Fiorenza Grasso. 
Le letture di alcuni brani del testo saranno a cura di Elisa Leone. Interventi musicali dei maestri Carolina Dello Iacono e Antonio Grande.
Sarà presente l’autore.

Lucia Valenzi



Messaggio di Gino il lunedì 13 giugno 2016 alle 09:38   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Lorenzo Migliaccio

 



Messaggio di Gino il martedì 14 giugno 2016 alle 13:29   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote
Lucio Statti: i paesaggi dell’anima
Lucio Statti, Il gioco dell'acqua I (part.), 2006, olio su tela, 80 x 80 cm
Sabato 18 giugno 2016, alle ore 18.30, si inaugura la mostra dell’artista Lucio Statti, a cura di Veronica Longo, in Via Napoli 201, Pozzuoli, Napoli (lungomare Bagnoli, nei pressi della stazione Cumana Dazio).
Per l’occasione Lux in Fabula presenterà il video-drone Fuori dal mondo e Giancarlo Cuneo suonerà Fugaci armonie, composizioni per pianoforte.

 
Apparentemente sono solo paesaggi eppure, a vederli bene, seguono le regole di un mondo più complesso… Statti, che da sempre nelle sue opere svolge la tematica ludica, indaga le ragioni profonde che muovono il nostro pianeta poiché, ogni elemento della natura, partecipa alle leggi e norme di un gioco più grande e inspiegabile, che è quello di un universo a noi ignoto.
Lucio Statti, di origine napoletana, classe 1947, inizia la sua carriera di pittore da autodidatta, formandosi sui grandi esempi dei maestri del ‘900, tra cui spiccano (a seconda dei periodi), la monumentalità di Mario Sironi, le atmosfere di William Turner, il senso del fantastico di Marc Chagall, la poesia della natura di Giorgio Morandi, le ambientazioni talvolta statiche e sospese del “realismo magico” di Felice Casorati… ma sebbene l’artista sia figlio di questa proficua tradizione, se ne distacca interpretandola a suo modo. Negli anni ‘80 le sue opere si presentano con colori o atmosfere fantastiche in cui i paesaggi con alberi a forma di cubo o sfera, lasciano lo spazio a “soldatini” su cavalli (Il piccolo generale, 1987) o a fanciulli che volano in alto sollevati da palloncini (Verso nuovi mondi, 1989). Nel suo percorso artistico, segnato da numerosi riconoscimenti e mostre anche all’estero, senza dubbio sono da menzionare la vincita del prestigioso premio La Ginestra d’oro nel 1992 e la tesi per il conseguimento del diploma accademico che viene dedicata da Maria Montella al suo operato nel 2002. Se nelle opere degli anni precedenti il paesaggio fa solo da “scenario” per i suoi “personaggi”, tra il 2001 e il 2005 diventa protagonista assoluto delle tele e le ambientazioni si mostrano in maniera totalmente diversa con grandi distese infinite, lunghi orizzonti e talvolta sfondi “piatti” dai cieli spettacolari invasi di morbide nuvole (Terra di Puglia, 2002; Oltre il dosso; Orizzonte I e II, tutte del 2003). In questi quadri, spesso di grandi dimensioni, non si avverte la necessità della presenza umana che potrebbe solo riscontrarsi in alcuni elementi che tornano di continuo, come simboli ricorrenti: barchette di carta, palloncini generalmente rossi, giocattoli immersi nella natura rigogliosa, composta da fronde lussureggianti (Il sogno della libertà, 2011). Sono sempre opere a olio su tela di lino o juta, che l’artista prepara personalmente seguendo la tradizione della colla di coniglio stesa a strati, finché il supporto non sia idoneo ad accogliere la pittura.
Questi lavori si potrebbero “suddividere” in gruppi compositivi: quelli in cui emergono i riflessi, giochi dell’acqua svolti su “sanpietrini”, asfalto e pozzanghere che mostrano un mondo totalmente ribaltato come uno specchio che rivela il suo opposto e dalla terra ci rimanda all’aria (Il gioco dell’acqua I, 2006 e III, 2010; La pozzanghera, 2009) o in cui le immagini di laghi e mari attraverso le sue piante creano forme quasi astratte (Riflessi e piante acquatiche, 2009) o distorcono la realtà “sciogliendola” mentre scorre giù dal parabrezza di una macchina durante una giornata di pioggia (Il gioco dell’acqua II, 2010). Segue poi una serie di paesaggi “tradizionali” in cui composizioni, colori e pennellate si avvicinano alla cultura di fine ‘800/primi ‘900, passando da Camille Corot, agli impressionisti e ai macchiaioli (Paesaggio, 2014-15; Lago d’Averno, 2013; Paesaggio al crepuscolo, 2011; Sessa Aurunca, 2016), con studi “en plein air” per la nebbia e le atmosfere (Lungo il lago Averno, 2008; Santa Maria della Salute, 2011). A questo ambito appartengono pure tutta una serie di quadri con casolari e palazzi in cui emerge la struttura architettonica, di dimensioni 30 x 40 cm (Paesaggio, 2012; Verso l’imbrunire, 2014) o di piccolo formato 13 x 18 cm (Casolari, 2008; La casa del pescatore, 2009; Paesaggio del Sud, 2006; Paesaggio, 2012). Diversi appaiono invece gli scenari in cui la pittura si mostra più dettagliata e realistica descrivendo ogni più flebile filo d’erba o luccichio sui ciottoli (L’Averno, 2015) tra cui si nasconde un burattino abbandonato al suo destino (Quello che prende poi ridà, 2016).
In definitiva, sono tutte opere in cui, in maniera silenziosa o più dirompente, il paesaggio pare voglia lasciare un messaggio, sia esso di calma e serenità in equilibrio dinamico o di anima in tumulto, piegata come l’albero dal forte vento in tempesta, che vede andar il palloncino rosso in lontananza: una ferita che non si potrà più rimarginare o forse solo la fuga verso la libertà e la luce (L’albero e il palloncino, 2010).
Al tema del gioco sono da riportare le rappresentazioni di fabbriche ormai distrutte e abbandonate, balocchi creati dall’uomo che poi non li ha saputi tutelare e pertanto hanno ormai perso la loro utilità e il senso per cui erano stati costruiti fornendo lavoro all’uomo stesso (Il giocattolo distrutto, 2010; Fine di un compito, 2016).
Da non trascurare infine è anche la produzione incisoria di Statti a partire dal 2005, che oscilla da una perizia grafica minuziosa tipica dell’acquaforte e dell’acquatinta -anche qui Venezia e le sue lagune esercitano un fascino particolare ai suoi occhi (Acqua alta a Venezia; Passeggiata a Venezia; Paesaggio veneziano, tutte del 2009 e L’Arsenale di Venezia, 2014)- o della puntasecca dagli scuri vellutati (Sul lago, 2011), per poi invece realizzare stampe dal sapore informale con le tecniche d’incisione sperimentale che tanto ci rimandano alle sensibilità “pittoriche” di Rina Riva, attraverso l’utilizzo di nastri adesivi e materie su supporti di cartone inchiostrati a poupée a più colori (La casa sul mare, 2011; Venezia e Paesaggio, entrambe del 2012).
Luoghi dell’anima quindi, reali o fantastici, che ci sospendono in un universo interiore, “oltre”, trascorso o recente, che nei suoi colori e forme ci conduce in terre lontane, tutte da esplorare nel lungo e sconfinato tragitto della vita…
A questi panorami ritratti da Statti, reali o nostalgici, spesso legati alla nostra terra, bene si accostano le immagini del video-drone Fuori dal mondo, a cura di Lux in Fabula, che mostra visioni inedite del Complesso Archeologico delle Terme di Baia, sito suggestivo e di grande rilievo per i Campi Flegrei.
Chiude in bellezza questa esposizione l’esecuzione di brani per piano, Fugaci armonie, di Giancarlo Cuneo: giovanissimo e talentuoso musicista, da quasi dieci anni studia pianoforte, vincendo vari concorsi, suonando in coppia o da solista. Appassionato di jazz, da un anno amplia notevolmente le sue competenze strumentali studiando anche il violoncello. Le musiche da lui scelte, tra cui l’improvvisazione di sua creazione Comm' iesc' iesc', porteranno il pubblico verso quegli orizzonti sconfinati che Statti mostra con la sua pittura.
Come sempre, una serata irrinunciabile, in cui l’arte si declina sotto le sue mille sfaccettature per regalare al pubblico di Controsegno tante emozioni per quante sono le vibrazioni dello spirito…
 
Testo critico di Veronica Longo
Rassegna stampa a cura di Rosalba Volpe
Catalogo della mostra costo 7€, in vendita durante l’esposizione a 5€


La mostra è aperta dal 18 giugno al 3 luglio, dal martedì al sabato: 10.00–14.00 e 16.00–20.00; domenica 16.00–19.30. Lunedì e festivi chiuso. INGRESSO LIBERO. Info: +39 3398735267 - controsegno@libero.it - http://www.controsegno.com - FB: AtelierControsegno
Evento Facebook visibile anche per ai non iscritti al social network: https://www.facebook.com/events/566539920173948/
Michele Albano - Lux in Fabula, Fuori dal mondo, 2016, video-drone
Giancarlo Cuneo dal vivo,
Napoli, settembre 2015


Messaggio di Gino il martedì 14 giugno 2016 alle 14:05   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

COMUNICATO STAMPA.  MOSTRA “UN ECO X TUTTI”

A cura di Clorinda Irace, allestimento Alexandra Abbate

16 giugno-4 luglio 2016

Vernissage 16 giugno ore 17,00

MANN Museo Archeologico Napoli

Con il patrocinio del Comune di Napoli

 

Ospitata dal Museo Archeologico nazionale, la mostra UN ECO PER TUTTI nasce da un’idea di Clorinda Irace e Tony Stefanucci ed è promossa dall’associazione TempoLibero, con il patrocinio del Comune di Napoli, il sostegno del Consorzio Antiche Botteghe Tessili e della GCO srl, progetto “Ossigeno per l’arte

Obiettivo della mostra è  mobilitare energie creative per una riflessione sulla vita e l’opera di UMBERTO ECO, un autore che ha fortemente caratterizzato il nostro secolo.

Clorinda Irace -  che già ha curato ed ideato insieme all’artista Tony Stefanucci al Pan la mostra “Napoli per Gabo” per ricordare lo scrittore Gabriel Garcia Marquez – afferma che  “ancora una volta  parte da Napoli e dalla sua creatività  un  evento culturale che con diversi linguaggi artistici promuove non la commemorazione ma la riproposizione di Umberto Eco”. Fine ultimo della mostra sarà diffondere la conoscenza dello scrittore anche tra le nuove generazioni attraverso un concorso rivolto agli studenti che sarà proposto a margine della mostra e diffuso il prossimo anno scolastico.

ARTISTI E AUTORI PARTECIPANTI:

 

 

FRANCESCO ALESSIO

MATHELDA BALATRESI

ANTONIO BARONE

MONICA BIANCARDI

GABRIELE CASTALDO

U. CIACCIO – A. ROMITA

MARISA CIARDIELLO

FRANCO CIPRIANO

CHIARA COCCORESE

V. CORTINI  – F. GERLA

CHIARA CORVINO

LAURA CRISTINZIO

MARIA PIA DAIDONE

FRANCESCA DI MARTINO

GAETANO DI RISO

PEPPE ESPOSITO

LUCIANO FERRARA

MAURO FIORE KRONSTADIANO

FILADORO - D. GALLONE

MARIO LANZIONE

FRANCESCO LUCREZI

ROSARIA MATARESE

E. LUCREZI  - L. PAGANO

ROSA PANARO

GLORIA PASTORE

S. PERRELLA  - A. PETTI

MARIO PERSICO

CAROLYN PEYRON

IVAN PIANO

C. GARESIO - ELLEN G. - G. PIROZZI

ANNAMARIA PUGLIESE

GUALTIERO REDIVO

CARMINE REZZUTI

CLARA REZZUTI

VINCENZO RUSCIANO

QUINTINO SCOLAVINO

EUGENIA SERAFINI

P. NASTI – E. SILVESTRINI

TONY STEFANUCCI

ERNESTO TERLIZZI

MARIANNA TROISI

ILIA TUFANO

 

 

 

NOTE SULLE OPERE

Alcuni scrittori e artisti,si sono uniti per

realizzare un unico lavoro: Silvio Perrella con  Antonio Petti,  Eugenio Lucrezi con Luigi Pagano, Enza Silvestrini con Paola Nasti, Francesca Gerla con Vittorio Cortini, Ugo Ciaccio con Ada Romita, Donatella Gallone con  Luigi Filadoro, così come gli artisti Clara Garesio con Ellen G. e Giuseppe Pirozzi.

Questa mostra è una carrellata di “piccoli gioielli” che declinano in tanti modi diversi l’opera e la personalità di Umberto Eco: si va dai ritratti dipinti o fotografati, inseriti in vari contesti (Francesca Di Martino, Chiara Corvino, Peppe Esposito, Annamaria Pugliese, Luciano Ferrara e Gloria Pastore, Monica Biancardi tra gli altri) alle soluzioni tecniche più singolari come il pendolo che sembra oscillare grazie all’uso di un materiale particolare di Antonio Barone  o il segnalibro avvolto nel plexiglas di Ilia Tufano. Molti artisti hanno unito la loro caratteristica stilistica, l’immagine che ritorna nelle proprie opere  alla citazione di Eco: è il caso di Mario Persico che propone la girandola patafisica ricordando il suo incontro a casa di Umberto Eco a Milano o  della Regina Loana avvolta nelle fiamme del Vesuvio di  Rosa Panaro o, ancora, al nodo di Redivo per “Opera aperta” o lo specchio di Marianna Troise. Numerose anche le citazioni de “Il nome della rosa” (Francesco Verio, Eugenia Serafini, Rosaria Matarese che ricorda la figura di Jorge) . Notevole anche il simbolismo di Carmine Rezzuti, Gabriele Castaldo, Franco Cipriano, Vincenzo Rusciano e le immagini particolarmente poetiche di Quintino Scolavino, Caroline Peyron, Mathelda Balatresi, Ivan Piano,Chiara Coccorese, Laura Cristinzio nonché le geometrie di Terlizzi, Lanzione e Fiore  e la raffinata citazione della “bustina di Minerva” del duo Filadoro-Gallone e l’eco-ego di Di Riso o la torre labirinto di Francesco Lucrezi. Gli scultori in alcuni casi hanno lavorato ad un segnalibro-scultura (Francesco Alessio) e

in altri sono intervenuti sull’immagini di una propria scultura (Marisa Ciardiello).   Originale anche il riferimento a scritti per l’infanzia di Eco operato da Maria Pia Daidone e quello alle “qualità” dello scrittore di Clara Rezzuti.                                                                                                                                                                                             Il logo della mostra è stato ideato dall’artista Tony Stefanucci che lo ha inserito anche nel suo segnalibro ispirato ad un’immagine presente in un romanzo di Umberto Eco, il cachet Fiat.

 

Info: info@associazionetempolibero.it, www.associazionetempolibero.it

3351314431

 



Messaggio di Gino il martedì 14 giugno 2016 alle 14:08   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

 

Gino Quinto

In mostra al Castel dell’Ovo a Napoli il giorno 18 giugno ore 11:00



Messaggio di Gino il giovedì 16 giugno 2016 alle 09:56   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 16 giugno al 4 luglio 2016

Un Eco per tutti


 [Vedi la foto originale]
MANN - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Museo Nazionale 19 (80135)
+39 081440166 , +39 081440013 (fax)
www.archeona.arti.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Obiettivo della mostra è mobilitare energie creative per una riflessione sulla vita e l’opera di Umberto Eco, un autore che ha fortemente caratterizzato il nostro secolo. In mostra 50 fra artisti, poeti e scrittori che hanno realizzato un segnalibro riferito alle opere, alla personalità, agli studi di Eco
orario: tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:30
chiusura settimanale martedì
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 16 giugno 2016. h 17
curatori: Clorinda Irace
genere: arte contemporanea, collettiva, disegno e grafica


Messaggio di Gino il sabato 18 giugno 2016 alle 07:47   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Casoria (NA) - dal 18 al 24 giugno 2016

Antonio Raucci - Prosegue Architetture/Architetture

uno scatto realizzato nell'ex ospedale militare di Napoli
 [Vedi la foto originale]
CAM - CASORIA CONTEMPORARY ART MUSEUM
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Duca D'Aosta 63a (80026)
+39 0817576167 , +39 0817576167 (fax), +39 3349399870
info@casoriacontemporaryartmuseum.com
www.casoriacontemporaryartmuseum.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Uno scatto realizzato nell'ex ospedale militare di Napoli, Anche la stessa singola immagine è stampata quattro volte e presentata secondo la sua normale visione, capovolta e sottosopra. Ogni singolo modo di vedere genera uno spazio e un'atmosfera diversi.
orario: Sabato 18 giugno 2016 dalle ore 19,00 al 24 Giugno ore 18,00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 giugno 2016. ore 19.00
catalogo: in galleria.
curatori: Arturo Nilo
autori: Antonio Raucci
patrocini: Biblioteca Informagiovani Caivano - Decoracasa
genere: fotografia, arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il sabato 18 giugno 2016 alle 07:47   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Cava De' Tirreni (SA) - dal 18 giugno al 10 luglio 2016

Marina Peregudova - Io, prima di Marish

Un'opera dell'artista siberiana Marina Peregudova
 [Vedi la foto originale]
MEDIATECA MARTE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Umberto I 137 (84013)
+39 0899481133 , +39 0899481144 (fax)
info@marteonline.com
www.marteonline.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

In mostra al Marte di Cava dei Tirreni le opere dell’artista siberiana Marina Peregudova. Il centro culturale metelliano ospita "Io, prima di Marish". Per la pittrice cresciuta nelle severe accademie dell'Est è la seconda tappa italiana.
orario: Da lunedì a domenica ore 10-21
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 giugno 2016. ore 18.00
curatori: Augusto Ozzella, Giuliana Sarno
autori: Marina Peregudova
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il sabato 18 giugno 2016 alle 07:47   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 18 al 30 giugno 2016

Millerazze1


 [Vedi la foto originale]
CENTRO CULTURALE TECLA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Toledo 424 (80134)
+39 , +39 (fax), +39
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il titolo ha un profondo significato sociale e culturale richiamando l’ unità dei popoli e di tutte le razze. Siamo tutti figli della stessa Madre Terra ma ogni giorno assistiamo ad episodi di razzismo e odio tra le diverse popolazioni. Con questo messaggio di pace vogliamo urlare al mondo che il...
orario: su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 giugno 2016. ore 15.00
catalogo: a cura di Nicholas Tolosa
curatori: Roberto Esposito, Nicholas Tolosa
autori: Mattia Biondi, Mara Capaldo, Gennaro Esca, Roberto Esposito, Fabio Faella, Cloe Ferrari, Silvia Perrone, Laura Ramieri, Alfredo Sposito, Nicholas Tolosa
patrocini: Centro Culturale Tecla
note: e-mail: accademiadeipartenopei@gmail.com
sito web: http://accademiadeipartenopei.jimdo.com
facebook: http://facebook.com/accademiadeipartenopei

genere: arte contemporanea, collettiva


Messaggio di Gino il sabato 18 giugno 2016 alle 07:48   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 18 giugno al 18 luglio 2016

Riccardo Matlakas / Gwang Cheol Gim - East and West Crossroads


 [Vedi la foto originale]
CASTEL DELL'OVO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Luculliana (80132)
casteldellovo@comune.napoli.it
www.comune.napoli.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il progetto artperformingfestival rappresenta un evento che, con cadenza annuale, interpreterà le nuove istanze dei linguaggi contemporanei e con la specificità di essere punto d’incontro per gli artisti internazionali a Napoli, capitale del Mediterraneo. Questo appuntamento si pone l’obiettivo principale di essere riconosciuto nel circuito mondiale delle arti performative e nel contempo essere “contenitore” delle presenze emergenti di arti contemporanee dell’area Mediterranea. Questa prima edizione dell’ artperformingfestival presenta “già nel titolo Est and West Crossroads” l’incontro tra la cultura contemporanea orientale e quella occidentale.
orario: Dal Lunedi' al Sabato dalle 9 alle 19.15
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 giugno 2016. h 16
catalogo: Artperformingfestival
curatori: Gianni Nappa
autori: Gwang Cheol Gim, Riccardo Matlakas
genere: arte contemporanea, doppia personale


Messaggio di Gino il sabato 18 giugno 2016 alle 07:48   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Pozzuoli (NA) - dal 18 giugno al 3 luglio 2016

Lucio Statti - I paesaggi dell’anima

Lucio Statti, San Marco, 2016, 100 x 100 cm
 [Vedi la foto originale]
ATELIER CONTROSEGNO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Napoli 201 (80078)
+39 , +39 (fax), +39
controsegno@libero.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Sabato 18 giugno 2016 alle ore 18.30, si inaugura la mostra dell’artista Lucio Statti, a cura di Veronica Longo presso Atelier Controsegno, Pozzuoli (NA). Per l’occasione Lux in Fabula presenterà il video-drone Fuori dal mondo e Giancarlo Cuneo suonerà Fugaci armonie, composizioni per pianoforte.
orario: dal martedì al sabato: 10.00–14.00 e 16.00–20.00; domenica 16.00–19.30. Lunedì e festivi chiuso.
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 18 giugno 2016. ORE 18.30
curatori: Veronica Longo
autori: Lucio Statti
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il martedì 21 giugno 2016 alle 09:31   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Pompei (NA) - mar 21 giugno 2016

Pink Floyd. Live at Pompeii. The exhibition by Adrian Maben


 [Vedi la foto originale]
SCAVI DI POMPEI
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Anfiteatro (80045)
+39 0818575347
www.pompeiisites.org
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La mostra, un vero percorso visivo e di ascolto nella storia e nella musica dei Pink Floyd, sarà aperta in anteprima il 21 giugno in occasione della FESTA DELLA MUSICA indetta dal Ministero per i beni e le attività culturali e i Turismo in tutti i siti statali e museali oltre che in piazze e parchi d’Italia. Sarà poi visitabile al pubblico dal 9 all’11 luglio e in maniera permanente dal 18 luglio per tutto il periodo estivo fino a settembre
orario: 9,00 – 19,30
(possono variare, verificare sempre via telefono)
vernissage: 21 giugno 2016.
curatori: Adrian Maben
autori: Jaques Boumandill
genere: archeologia, fotografia, serata - evento, personale


Messaggio di Gino il martedì 21 giugno 2016 alle 09:32   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Caserta - dal 21 giugno al 5 luglio 2016

Cracking Art


 [Vedi la foto originale]
ARTERRIMA CONTEMPORARY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Corso Trieste 167 (81100)
+39 3386301745
arterrima@alice.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Arterrima sarà la prima tappa di un percorso lineare che dal civico 167 di Corso Trieste passerà per Piazza Dante, dove nel centralissimo Caffè Margherita ci sarà la pacifica invasione di chiocciole e rane colorate. Ultima e fondamentale tappa d'arrivo sarà la Reggia di Caserta. Qui il giorno successivo le divertenti e colorate sculture policrome saranno pronte ad accogliere i turisti
orario: lunedì, giovedì esabato10,30-13
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 21 giugno 2016. ore 19.30
ufficio stampa: mariabeatricecrisci@gmail.com
autori: Cracking Art
genere: arte contemporanea, collettiva


Messaggio di Gino il martedì 21 giugno 2016 alle 09:32   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 21 al 30 giugno 2016

Salvatore De Curtis - Lirismo nel paesaggio


 [Vedi la foto originale]
GALLERIA SALVATORE SERIO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Guglielmo Oberdan 8 (80134)
+39 0815523193
www.galleriaserio.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Le opere di Salvatore De Curtis ci incantano e rimandano la mente ad un mondo puro e incontaminato ormai purtroppo solo un ricordo per colpa delle tante violenze dell'uomo sulla natura.
orario: da lunedì a sabato ore 10:30/13:00 e 16:30/19:30 (escluso festivi)
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 21 giugno 2016. ore 18:00
autori: Salvatore De Curtis
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il martedì 21 giugno 2016 alle 09:33   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 21 giugno al 15 ottobre 2016

Artist’s Playing Cards

Alcune carte da gioco d'arte
 [Vedi la foto originale]
MUSEO MINIMO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Detta San Vincenzo 3 (80125)
+39 081621170 , +39 081621170 (fax)
museominimo@virgilio.it
www.museominimo.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Quaranta artisti del mondo dell’arte hanno interpretato le
quaranta carte da gioco napoletane. Le varie realizzazioni
rispecchiano tecniche, visioni e varietà del panorama
artistico attuale.
orario: lunedì, mercoledì ore 15-18
martedì, giovedì e venerdì 9-12

(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 21 giugno 2016. ore 18
curatori: Giancarlo Da Lio, Roberto Sanchez
genere: arte contemporanea, collettiva


Messaggio di Gino il giovedì 23 giugno 2016 alle 10:02   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Caserta - dal 23 giugno al 15 luglio 2016

Ciro Ciliberti - Theatrum Mundi, immagini dell’umanità terrestre


 [Vedi la foto originale]
UNUSUAL ART GALLERY
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Maielli 45 (81100)
+39 3332970019
unusualartgallerycaserta@gmail.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Theatrum Mundi, è l’intensa mostra di fotografie di Ciro Ciliberti, presentata dai testi di Franco Cipriano e Luca Sorbo, con la quale l’Unusual Art Gallery chiude la stagione espositiva, dando appuntamento al suo pubblico a settembre.
orario: tutti i giorni dalle 17,00 alle 20,00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 23 giugno 2016. ore 19,00
autori: Ciro Ciliberti
genere: fotografia, personale


Messaggio di Gino il giovedì 23 giugno 2016 alle 10:04   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 23 giugno al 23 luglio 2016

Mimmo Jodice - Attesa. 1960-2016

MADRE - MUSEO D'ARTE DONNA REGINA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Luigi Settembrini 79 (80139)
+39 08119313016
www.museomadre.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Mostra personale
biglietti: free admittance
vernissage: 23 giugno 2016. ore 19
autori: Mimmo Jodice
note: Preview per la stampa: mercoledì 22 giugno ore 12:00
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il venerdì 24 giugno 2016 alle 08:45   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Caserta - dal 24 giugno all'undici settembre 2016

Mafonso - Plus Ultra, fifteen years later

Mafonso-Plus Ultra, 2001- Acrilici su tela-m12x5
 [Vedi la foto originale]
DIRARTECONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Enrico Caruso 9 (81100)
+39 3334461479
dirarted20@gmail.com
www.dirartecontemporanea.eu
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

A distanza di 15 anni dall'installazione nell'emiciclo antistante la Reggia di Caserta dal 25 di giugno ( opening 24 giugno h. 20:00 ) e sino all' 11 di Settembre al d2.0-box sarà ri_esposta la Vela/Indice di Mafonso.
orario: dal venerdì a domenica ore 19-21, per appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 giugno 2016. ore 20:00-22:00
curatori: Domenico Esposito, Angelo Marino
autori: Mafonso
genere: arte moderna e contemporanea, personale


Messaggio di Gino il venerdì 24 giugno 2016 alle 08:45   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 24 giugno al 31 agosto 2016

Alexey Morosov - Pontifex Maximus

A.Morosov, Cantata iTunes, 2016, bronze, h 130cm
 [Vedi la foto originale]
MANN - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Museo Nazionale 19 (80135)
+39 081440166 , +39 081440013 (fax)
www.archeona.arti.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

La mostra "Pontifex Maximus", concepita appositamente per gli spazi del Museo Archeologico Nazionale di Napoli dall’artista Alexey Morosov, trova una perfetta location in una delle più importanti collezioni di arte classica del mondo. La mostra, costituita da circa 30 opere plastiche, promossa dal Museo d’Arte Moderna di Mosca con il MANN, con il patrocinino del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, s’ispira sin dal titolo alla cultura e all’iconografia classica, compiendo allo stesso tempo un’operazione di attualizzazione contemporanea.
vernissage: 24 giugno 2016. ore 19 su invito
curatori: Kristina Krasnyanskaya, Alessandro Romanini
autori: Alexey Morosov
note: Press preview su accredito 24 giugno, ore 12 | RSVP maddalena.bonicelli@gmail.com | +39 335 6857707
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il venerdì 24 giugno 2016 alle 08:45   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 24 al 26 giugno 2016

Arash Radpour - The_Unseen Work


 [Vedi la foto originale]
PALAZZO DE' LIGUORO
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Vico Santa Maria Del Pozzo 43 (80137)
Vergini-sanità
+39 , +39 (fax), +39
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni


Il 24 giugno 2016, alle ore 18.00, a Napoli, presso Vico Santa Maria del Pozzo 46, si apre al pubblico la Casa-Studio di Arash Radpour, fotografo iraniano, che ha scelto i vicoli dell’antico Rione Sanità come sua dimora e come fulcro di concentrazione e ispirazione.
orario: 18.00 – 22.00
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 giugno 2016. h 18
autori: Arash Radpour
genere: arte contemporanea, inaugurazione, personale


Messaggio di Gino il venerdì 24 giugno 2016 alle 08:46   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 24 giugno al 24 luglio 2016

ten more ten — Onwards


 [Vedi la foto originale]
UMBERTO DI MARINO ARTE CONTEMPORANEA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Alabardieri 1 (80121)
+39 0810609318 , +39 0812142623 (fax)
info@galleriaumbertodimarino.com
www.galleriaumbertodimarino.com
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

in occasione del suo ventennale, la galleria Umberto Di Marino presenta l'esposizione conclusiva del ciclo ten more ten dedicata all'archivio della galleria.
orario: da lunedì a sabato ore 16 - 20 – mattina su appuntamento
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 24 giugno 2016. dalle 19 alle 22
curatori: Nicoletta Daldanise
autori: Dafni&Papadatos, H.H.Lim, Vedovamazzei, Valerio Adami, Elena Bajo, Erick Beltrán, Marc Breslin, Loidys Carnero, Yaima Carrazana, Jota Castro, Bruno Ceccobelli, Santiago Cucullu, Federico Del Vecchio, Alberto Di Fabio, Bruna Esposito, Luca Francesconi, Simon Fujiwara, Omar Galliani, Francesca Grilli, Satoshi Hirose, Mark Hosking, Francesco Jodice, Marcello Jori, Barbara La Ragione, Runo Lagomarsino, Ana Manso, Zak Manzi, Giuseppe Maraniello, Jordi Mitjà, Concetta Modica, Gian Marco Montesano, Enrico Morsiani, Hidetoshi Nagasawa, Ugo Nespolo, Pedro Neves Marques, Rodolfo Peraza, Vettor Pisani, Paloma Polo, Marco Raparelli, André Romao, Marinella Senatore, Antonio Serrapica, Donatella Spaziani, Emilio Tadini, Eugenio Tibaldi, Sergio Vega, Ulla Von Brandenburg
genere: arte contemporanea, collettiva


Messaggio di Gino il martedì 28 giugno 2016 alle 08:46   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 28 giugno al 28 luglio 2016

KAPOOR


 [Vedi la foto originale]
CASAMADRE - PALAZZO PARTANNA
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Dei Martiri 58 (80121)
+39 08119360591 , +39 08119708867 (fax)
INFO@LACASAMADRE.IT
www.lacasamadre.it/
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

vernissage: 28 giugno 2016. h 19.30
genere: arte contemporanea, personale


Messaggio di Gino il martedì 28 giugno 2016 alle 08:47   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 28 giugno al 15 luglio 2016

Trudy Tortora / Daniela Montale / Lucia De Martino - tono SU tono


 [Vedi la foto originale]
ARTIC49
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Via Giuseppe Martucci 49 (80121)
+39 3391533719 , +39 3339714842
aritc49@gmail.com
www.silvanasferza.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Capi unici per donne uniche: è questa la filosofia di ARTIC49 che con grande soddisfazione ospita le tre designers che creano oggetti da indossare con armonie parallele a difesa dei propri valori.
orario: da lunedì a sabato 10-13 e 17-20
sabato solo mattina
(possono variare, verificare sempre via telefono)
biglietti: free admittance
vernissage: 28 giugno 2016. h 17.30-21.30
autori: Lucia De Martino, Daniela Montale, Trudy Tortora
genere: design, collettiva


Messaggio di Gino il giovedì 30 giugno 2016 alle 09:49   -  forum administrator-  forum moderator
Città: Napoli   Iscritto il: venerdì 29 giugno 2001   Posts: 12606   View Gino's profileProfilo Search for other posts by GinoCerca Visit Gino's homepagewww Quote

Napoli - dal 30 giugno all'undici settembre 2016

Luigi Pagano - Fatiche ferite


 [Vedi la foto originale]
MANN - MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
vai alla scheda di questa sede
Exibart.alert - tieni d'occhio questa sede
Piazza Museo Nazionale 19 (80135)
+39 081440166 , +39 081440013 (fax)
www.archeona.arti.beniculturali.it
individua sulla mappa Exisat
individua sullo stradario MapQuest
Stampa questa scheda
Eventi in corso nei dintorni

Il progetto, promosso dal Servizio Educativo del MANN, coadiuvato dal professore Simone Fortesta e dal critico d'arte Pasquale Ruocco muove attorno alla colossale statua dell’Ercole Farnese reinterpretata dall’artista confrontando il suo lato mondano con quello divino, le ferite terrene con le leggendarie fatiche.
vernissage: 30 giugno 2016. ore 17 su invito
curatori: Marco De Gemmis
autori: Luigi Pagano
genere: arte contemporanea, personale


Attenzione: per inviare una risposta devi prima effettuare il login
Se non sei ancora registrato, vai alla pagina registrati. E' gratis!

 Vai a Post reply  New post


 

SEGUICI SU: